Siberian Husky della zona con CAP 53041

Siberian Husky, professionisti esperti in Allevamento cane vicino alla zona con CAP 53041 in provincia di Siena della regione Toscana. Siberian Husky professionisti esperti, sicuri e disponibili.

loading

Prosegui con Google o facebook   per consultarle i risultati, scorri in basso

Per continuare e consultare i risultati, prosegui con il tuo social preferito:

Quando trovi l'allevatore che ti interessa, se richiedi il suo telefono, noi avviseremo la stesso, che potresti contattarlo per approfondimenti. Ti ricordiamo che il rapporto tra le parti eventuale sarà concordato tra di voi, senza nessun coinvolgimento di Siberian Husky e di Trova Valore®, noi vi abbiamo semplicemente messo in contatto, sicuri che sarà una bella esperienza.

Attenzione le persone dovranno muoversi il meno possibile rispetto al luogo delle abitazioni, disposizioni COVID19, inserite il vostro indirizzo di abitazione completo per il calcolo della distanza. Le proposte selezionate, saranno al massimo 9 e distanti dalla vostra posizione entro i 20km.

Per qualsiasi informazione su come trattiamo i dati consulta Privacy, Cookie, Termini e condizioni

I migliori libri per capire il siberian husky consigliati da noi:

Le migliori ciotole per siberian husky consigliate da noi:

Le migliori cuccie per siberian husky consigliate da noi:

I migliori veterinari per siberian husky vicino a te:

Segnala i migliori allevatori di siberian husky vicino a te:

Tutto sui cuccioli Siberian Husky in collaborazione con
Della Grande Luna.

Siberian-Husky.Dog

informazioni sui Siberian Husky:
Maschi altezza di 60cm al garrese
Femmine altezza di 56cm al garrese
il peso si aggira dai 20 ai 27 kg

Informati sulle cucciolate Della Grande Luna telefonando!

Dal Lunedì alla Domenica
9.30 - 12.30 / 15.00 - 19.00

La storia della razza Siberian Husky

Il Siberian Husky, razza oggi molto popolare, comincia farsi conoscere dal mondo verso i primi del 1900, in parallelo alla progressiva diffusione delle corse con la slitta in Alaska, a causa della frenetica corsa all’oro.

La versione meglio documentata sull’origine di questa razza, ipotizza che il Siberian Husky sia stato allevato nel massimo rispetto della sua innata purezza della popolazione eschimese dei Ciukci ed ‘esportato ‘ da alcuni russi appassionati della corsa all’oro che spopolava in Alaska, per essere impiegato nel traino delle slitte. Benchè presenti una struttura meno possente del suo collega e rivale, l’Alaskan Malamute , il Siberian Husky si dimostrò un eccellente cane da slitta, particolarmente adatto a lavorare in muta, straordinario nelle gare che si erano diffuse a quell’epoca e protagonista di numerose eroiche imprese.

La più famosa è senza dubbio quella di Balto, cane che riuscì a portare la medicina antidifterite alla città di Nome, afflitta da una terribile epidemia, partendo dalla città di Ancorage, e tutto questo nonostante le condizioni climatiche ostili e a dir poco proibitive.

Questo aumentò notevolmente la popolarità del Siberian Husky che cominciò a diffondersi ovunque, specialmente in Europa, per merito del suo aspetto selvaggio ma elegante allo stesso tempo.

Questa razza è molto ben proporzionata, che può raggiungere un’altezza di 60cm al garrese per i maschi e attorno ai 56 per le femmine, con un peso che si aggira dai 20 ai 27 kg.

Il suo mantello ha il pelo fitto e presenta svariate possibilità di colorazioni, occhi a mandorla che possono essere blu o marroni, non è raro che possano avere un colore diverso dall’altro.

Cane da slitta per antonomasia, oggi il Siberian Husky è impiegato nella disciplina dello Sleg Dog e in altre simili, ma la sua funzione principale è quella del cane da compagnia, anche perché non è affatto portato per fare la guardia, tutt’altro, manifesta una certa propensione per la fuga.

Non è un cane molto obbediente, al contrario, tende a manifestare la sua forte indole di indipendenza che lo porta ad ululare, scavare buche e correre sfrenato.

E’ di carattere piuttosto riservato e poco affine alle ‘svenevolezze ‘ , per lo più si atteggia con grazie e fierezza.

L’unico modo per ottenere il suo rispetto è riuscire ad instaurare con lui un rapporto in cui l’uomo è visto come superiore gerarchico.

Per ottenerlo è necessario usare una certa dose di fermezza e autorità, ma nei limiti, mai adoperare le maniere forti.

Se in lui riconosce il Capobranco, l’Husky ubbidirà all’uomo, ma solo per fargli piacere.

SEGNALA ALLEVATORE COMPETENTE!

SEGNALA ALLEVATORE COMPETENTE

Se conosci un bravo allevatore, competente e meritevole segnalalo, qui ora, cosi potrà essere contattato e conosciuto da altre persone che hanno bisogno di lui.

Segnala il tuo Allevatore di Siberian Husky
Torna su